Spazio di coworking

backup dei dati

Backup dei dati: consigli utili

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il 31 marzo si celebra la Giornata Mondiale del Backup. Perchè è così importante?

Il 31 marzo di ogni anno è la Giornata mondiale del Backup. Il backup è una seconda copia di tutti i file importanti, come foto, video, documenti o email, e può essere effettuato su un hard disk, online, attraverso un servizio cloud come OneDrive, Dropbox, Google Drive.

Verrebbe a tutti da pensare che questa giornata sia stata creata da un’azienda che offre soluzioni di backup e ripristino, ma non è così! Pensate che è nata dall’idea di alcuni giovani utenti preoccupati per i loro dati e che hanno formulato una domanda semplice ma sicuramente importante: ‘Cosa faresti se perdessi tutto?’

L’annuale Giornata mondiale del backup è quindi un promemoria per ricordare di salvare il patrimonio digitale personale e delle aziende. 

Backup dei dati: cosa fare per proteggerli?

Mentre qualche anno fa potevamo limitare la nostra preoccupazione al guasto del disco rigido o al furto del dispositivo, oggi sappiamo che dobbiamo proteggerci da malware o da ransomware o da altre forme di virus digitali che hanno lo scopo di rubare i nostri dati.

La buona notizia è che, se si è disposti a piccole accortezze e precauzioni, le soluzioni di backup e ripristino ad oggi sono molto più semplici da gestire, convenienti e non intrusive. Una prevenzione accurata potrebbe salvare fotografie preziose, file importanti, progetti di valore e dati aziendali essenziali.

Rispettate la regola del 3-2-1

Sia gli utenti singoli che le aziende dovrebbero ricordare la regola d’oro della protezione dei dati: la legge 3-2-1 del backup. Questa regola stabilisce che tutti i backup devono tenere conto di tre step dei dati (una copia originale e due backup); includere due copie in locale su supporti di backup diversi (come un’unità flash o su cloud).

Questa best practice consente alle aziende e agli utenti di:

• Conservare almeno 3 copie dei loro dati

• Mantenere 2 copie locali su supporti diversi

• Avere almeno 1 soluzione di backup ospitata fuori sede

Utilizzate il provider di fiducia

Se utilizzate un provider di fiducia i dati non finiscono in un buco nero, ma vengono conservati all’interno di un data center: è un luogo fisico che possiede una collocazione geografica, certificazioni e parametri di sicurezza ideati ad hoc.

Ogni giorno dovrebbe essere la giornata mondiale del backup

L’importanza del backup è spesso eclissata dai timori legati alla sicurezza, ma mantenere i tuoi dati al sicuro è più importante che mai in ambito online, sempre più rischioso al giorno d’oggi.

Se la tua raccolta multimediale non è protetta da un piano d’azione di backup e ripristino, ti invitiamo a utilizzare la Giornata mondiale del backup come scadenza per agire. Questa ricorrenza può tornare utile come promemoria periodico per assicurarsi che sia opportunamente configurato e funzioni correttamente. Non è il momento di abbassare la guardia.

 

Fai del tuo lavoro il momento migliore della tua giornata.

Tutto lo spazio che vuoi, quando vuoi! Chiamaci

0881.373062