Spazio di coworking

cos'è il coworking

Cos’è il Coworking e come può cambiare il tuo business

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il coworking è uno dei fenomeni emergenti nell’ambito del lavoro 4.0. Ma cos’è il coworking? Scoprilo qui.

Che cos’è esattamente uno spazio di coworking e come può cambiare e migliorare il tuo business? Ecco tutto quello che devi sapere in merito.

Cos’è il coworking?

Se ti stai chiedendo cos’è il coworking e desideri avere quante più informazioni possibili, sei nel posto giusto! Coworking vuol dire lavorare insieme, condividere uno spazio professionale che diventa anche un incubatore di idee, di progetti, di collaborazioni e non solo. 

È forse Google a dare la definizione più calzante e a rispondere in maniera completa alla domanda che cos’è il coworking perché travalica il semplice concetto di ambiente professionale condiviso e fa riferimento ad una nuova tipologia di lavoro.

Si parla, quindi, della possibilità di collaborazione fra specializzazioni diverse, fra individui che dispongono di una postazione in uno spazio comune per portare avanti i propri progetti ma, allo stesso tempo, si muovono nell’ambiente ideale per riuscire ad avere scambi di idee con altri professionisti, potenziali collaborazioni per aprirsi a nuovi business.

La storia del coworking

Questo è un fenomeno tutto sommato abbastanza recente. La sua storia inizia nel 2005 grazie ad un’intuizione dell’imprenditore Brad Neuberg che creò il “San Francisco Coworking Space” nell’omonima città, lanciando una soluzione completamente nuova e per questo, almeno all’inizio, poco compresa.

Nel giro di pochi anni, però, lo spazio di coworking è diventato una realtà conosciuta ed apprezzata da tutti, tanto che sull’esempio di quello di San Francisco ne sono sorti molti altri in tutto il mondo, fino a raggiungere la ragguardevole cifra di quasi 2 milioni di utenti che oggi nel mondo sfruttano questa possibilità.

In Italia i primi spazi di coworking hanno fatto la loro comparsa intorno al 2008, prima solo a Milano e Roma, poi anche nei centri più piccoli. Nel Belpaese, però, questa metodologia sembra affondare le sue radici nella storia.

Come ha sostenuto Piero Formica nel suo articolo “The innovative Coworking Spaces of 15th-Century Italy”, questa nuova modalità di lavoro in collaborazione prende l’esempio dalle botteghe d’arte rinascimentale, fucine di idee e progetti proprio grazie al confronto fra artigiani di diversa matrice.

Perché è importante il coworking per il tuo business

Il coworking può sicuramente cambiare il tuo modo di fare business, migliorandolo e aprendoti a nuove opportunità.

Innanzitutto ti consente di risparmiare in quanto l’affitto di una postazione è sicuramente più conveniente rispetto alle spese da sostenere per mantenere una struttura intera.

Inoltre lavorare in uno spazio di coworking ti permette di poter entrare in contatto con professionisti di settori differenti che altrimenti non avresti mai conosciuto: è proprio da queste sinergie che nascono nuove forme di collaborazione che sono indispensabili per far crescere il tuo business.

Secondo Alex Hilman il coworking è sinonimo di “lavorare felici” perché ti fa crescere come professionista e come uomo/donna, consentendoti di aprire la mente e individuare nuove strade per il successo. Insomma, un nuovo modo di intendere il lavoro che può rappresentare un upgrade indispensabile sia per freelance che per le aziende.

Imprimi una svolta al tuo business, prenota subito una postazione di coworking a Spazio Daruma.

 

Fai del tuo lavoro il momento migliore della tua giornata.

Tutto lo spazio che vuoi, quando vuoi! Chiamaci

0881.373062