Spazio di coworking

fondo impresa femminile

Fondo Impresa Femminile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Fondo Impresa Femminile: finanziamenti agevolati e incentivi per promuovere le attività di impresa guidate da donne e supportare lo sviluppo economico del Paese.

Nonostante le imprese guidate da donne siano cresciute negli ultimi cinque anni con un ritmo più intenso rispetto a quelle maschili, il trend di crescita attuale delle aziende in rosa risente degli effetti della pandemia. Infatti si è registrato un blocco delle nuove nascite modificandone l’andamento positivo in generale. 

Per rilanciare i segmenti dell’economia italiana più colpiti dal Covid-19, la legge di Bilancio 2021 introduce un fondo per il sostegno all’imprenditoria femminile.

Un’occasione da non perdere per le donne che desiderano avviare un’attività di impresa in qualsiasi settore agricolo, industriale, commerciale e dei servizi e sfruttare i finanziamenti e gli incentivi messi a disposizione dal Governo.

Per usufruire al meglio di questi ultimi e dare concretezza al business, se non sai da dove iniziare, la soluzione migliore è ricorrere a uno spazio di coworking. Perchè? Avrai a disposizione una postazione di lavoro all’interno di un ambiente confortevole e potrai condividere le tue idee con altri professionisti per trovare interessanti opportunità utili a sviluppare il tuo progetto imprenditoriale. Ma questo punto lo approfondiremo più tardi, adesso vogliamo concentrarci sul Fondo Impresa Femminile.

Cos’è e come funziona il Fondo Impresa Femminile?

Il Fondo Impresa Femminile mette a disposizione 40 milioni di euro, per il biennio 2021 e 2022, per finanziare l’avvio di aziende individuali guidate da donne, in particolare di quelle che non hanno un’occupazione.

Si tratta di un insieme di misure che hanno come obbiettivo quello di favorire il rilancio economico e sociale del Paese, attraverso le capacità e competenze di donne di qualsiasi età, che hanno un’idea nuova, che può essere legata all’ambito della moda, della produzione di beni, dei servizi sociali e assistenziali, della tecnologia e della cultura, per fare qualche esempio, e cercano finanziamenti per trasformarla in un business concreto e profittevole.

Nel dettaglio, gli interventi possono prevedere:

  • contributi a fondo perduto per avviare imprese femminili, con particolare attenzione alle imprese individuali e alle attività libero professionali in generale e con specifica attenzione a quelle avviate da donne disoccupate di qualsiasi età;
  • finanziamenti a tasso zero, finanziamenti agevolati, combinazioni di contributi a fondo perduto e finanziamenti per avviare e sostenere le attività di imprese femminili; 
  • incentivi per rafforzare le imprese in rosa, nate da almeno 36 mesi, sotto la forma di contributo a fondo perduto del fabbisogno di circolante nella misura massima dell’80% della media del circolante degli ultimi 3 esercizi;
  • percorsi di assistenza tecnico-gestionale, per attività di marketing durante l’intero periodo di realizzazione degli investimenti o di compimento del programma di spesa, anche attraverso un sistema di voucher per accedervi;
  • investimenti nel capitale, anche tramite la sottoscrizione di strumenti finanziari partecipativi, a beneficio esclusivo delle imprese a guida femminile tra le start-up innovative e delle PMI innovative, nei settori individuati in coerenza con gli indirizzi strategici nazionali; 
  • azioni di comunicazione per la promozione del sistema imprenditoriale femminile italiano e degli interventi finanziati attraverso le norme del presente articolo.

Spazio Daruma a sostegno dell’imprenditoria rosa

Spazio Daruma sostiene le donne che vogliono intraprendere un’attività utilizzando il Fondo Impresa Femminile, mettendo a disposizione uno spazio di coworking, a prezzi vantaggiosi, ricco di ambienti stimolanti, in cui la condivisione e il confronto con altri imprenditori e professionisti consente di trovare spunti per elaborare strategie di business vincenti.

Spazio Daruma va incontro alle esigenze delle donne che hanno bisogno di spazi moderni, funzionali, ampi e rispettosi delle distanze di sicurezza. Per questo abbiamo studiato delle formule di occupazione degli spazi di lavoro con modalità economiche assolutamente convenienti e adatte ad ogni esigenza. Da una a 4 persone, in ambienti aperti o riservati, con modalità libere o riservate, in orari prestabiliti o full entry.

Ogni professionista o impresa può trovare la formula più adatta alla sua esigenza di ricerca di tecnologia, privacy, confort e sicurezza degli ambienti.

Scopri le nostre soluzioni e vieni a trovarci!

Fai del tuo lavoro il momento migliore della tua giornata.

Tutto lo spazio che vuoi, quando vuoi! Chiamaci

0881.373062