Spazio di coworking

Digital-Travel

Digital Travel

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Digital Travel : l’importanza del turismo digitale oggi.

Secondo recenti statistiche il web è il miglior amico del turista 3.0

Prima di organizzare un viaggio e decidere la meta adatta per trascorrere le proprie vacanze, l’utente medio stila una whishlist di luogo da vedere sulla base delle suggestioni dei post che appaiono sulla bacheca di suoi social.

Se lavori nel settore del travel non puoi tirarti indietro.

In questo articolo cercheremo di fornirti dritte essenziali per muovere i primi passi nel mondo del digital travel, la nuova frontiera del turismo.

Ma cosa si intende per turismo digitale?

– L’insieme e l’utilizzo di tutti i più vari strumenti digitali per preparare, organizzare, gestire e godersi un viaggio

– E’ la nuova frontiera che permette di attrarre, richiamare e coinvolgere i turisti in una determinata location.

– E’ un’incredibile opportunità di crescita e sviluppo.

– Un modo per migliorare la tourism experience.

La parola chiave è Customer Journey, letteralmente viaggio del consumatore, l’esperienza che un cliente compie online prima di una qualunque decisione d’acquisto.

Inizialmente, prima dell’avvento del digitale sono stati teorizzati cinque momenti chiave del customer journey:

Le 5 fasi del customer journey

  • awareness: il consumatore, secondo questo modello, è consapevole di poter trovare in un prodotto la soluzione al suo problema o la risposta a un suo bisogno. Il prodotto viene realizzato da una o più aziende e il consumatore ne è venuto a conoscenza attraverso diversi canali;
  • familiarity: il prodotto diviene familiare e quindi riconoscibile nell’ampia gamma di prodotti offerti;
  • consideration: è la fase in cui il consumatore si trova a scegliere fra le diverse marche e a giocare un ruolo importante sono le caratteristiche del prodotto e il prezzo . In questa fase il consumatore ricerca informazioni;
  • purchase: l’azienda raggiunge il primo dei suoi due grandi obiettivi: dopo un periodo, che può essere più o meno breve, è riuscita a trasformare un bisogno in un acquisto;
  • loyalty: il secondo obiettivo, quello successivo alla vendita, è fare in modo che il consumatore diventi fedele al brand . Il ruolo chiave spetta ai servizi post-vendita, come nel caso dell’assistenza clienti, ma non è da sottovalutare la capacità dell’azienda di suscitare interesse con prodotti correlati.

Al centro del processo di acquisto troviamo il rapporto cliente/azienda ed è quest’ultima a esserne protagonista.

Anna Bruno: una voce autorevole nel settore del turismo

Ne è convinta Anna Bruno – giornalista professionista per La Gazzetta del Mezzogiorno e  founder dell’agenzia di comunicazione e Digital Pr  FullPress Agency,  che edita dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine – che ha scritto con FlaccovioEditore un libro dal titolo Digital Travel 

 

Se in apparenza il digitale sembra aver cannibalizzato il mercato turistico, nella sostanza rappresenta una vera opportunità per tutti gli operatori del settore. Serve allora un nuovo approccio e un cambio di prospettiva per cogliere le occasioni di crescita.

L’obiettivo del libro di Anna Bruno è, infatti,  quello di mostrar al lettore,  gli strumenti di digital marketing e le accortezze da usare per diventare protagonista.

Spazio Daruma Diventa Tuo

Se ti senti ferrato su questo argomento o vuoi condividere un case history o un progetto su questo tema, proponici un tuo speech e diventa relatore del venerdì a Spazio Daruma

Spazio Daruma infatti mette a disposizione di imprenditori e professionisti il coworking una volta a settimana, il venerdì, per raccontare la propria idea di business o far uno speech focalizzato sulle proprie competenze.

Raccontar la tua, iscriviti gratuitamente qui e diventa il relatore del venerdì.

Fai del tuo lavoro il momento migliore della tua giornata.

Tutto lo spazio che vuoi, quando vuoi! Chiamaci

0881.373062